marketing Parchi Disney

Il marketing dei Parchi Disney: la concretezza sposa la magia

I Parchi a tema Disney sono tra le attrazioni turistiche più popolari al mondo e sono una delle mie più grandi passioni. Sono famosi per la loro magia e per l’esperienza indimenticabile che offrono ai visitatori di ogni età . Il successo dei Parchi a tema Disney è il risultato di un marketing altamente strategico che ha permesso al brand di costruire una reputazione globale da 100 anni a questa parte.

Ed è stato proprio Walt Disney in persona a indicare la strada: basti pensare che spesso si recava in incognito a Disneyland per ascoltare le opinioni dei visitatori e provare in prima persona le diverse esperienze.

In questo articolo, esploreremo le tecniche di marketing utilizzate dai Parchi Disney per attirare e fidelizzare i visitatori.

Il marketing dei Parchi a tema Disney si basa sulla creazione di un’esperienza di marca unica che stimoli le emozioni e la fantasia dei visitatori. Il brand Disney è famoso per il suo storytelling, che viene applicato in modo estremamente creativo all’interno dei parchi. Attraverso l’utilizzo di personaggi iconici, come Topolino e i suoi amici o le Principesse, i Parchi a tema Disney creano un mondo immaginario che i visitatori possono esplorare e vivere lasciando fuori dai cancelli le preoccupazioni quotidiane. Elemento molto importante poi è il fatto che sia il visitatore in prima persona ad essere il protagonista dell’avventura:  basta pensare a come sono realizzate le attrazioni, per accorgersene.

Il marketing dei Parchi a tema Disney si basa anche sull’utilizzo di tecnologie avanzate per creare un’esperienza innovativa. Ad esempio, l’uso di app per smartphone consente ai visitatori di pianificare il proprio itinerario e di accedere a contenuti esclusivi. Inoltre, l’utilizzo di tecnologie di realtà  virtuale e aumentata offre ai visitatori un’esperienza ancora più immersiva all’interno dei parchi attraverso attrazioni di grande appeal e successo. Il merito della forte innovazione apportata nei Parchi Disney fin dallo sviluppo del primo Disneyland spetta al team degli Imagineers: ingegneri, illustratori, grafici, designer, architetti e project manager. Il termine Imagineers deriva proprio dalla fusione di Imagination e Engineering, cioè immaginazione e ingegneria. Nati nel 1952 proprio per progettare il primo Parco negli Stati Uniti, da allora hanno registrato più di 300 brevetti.

Un altro aspetto chiave del marketing dei Parchi Disney è l’attenzione al dettaglio fino nei minimi particolari. Ogni attrazione, ogni decorazione e ogni servizio all’interno dei parchi è stato progettato per creare un’esperienza unica, uniforme e memorabile. L’attenzione al dettaglio è il segreto del successo dei Parchi a tema Disney, che si distinguono per la loro capacità  di sorprendere e stupire i visitatori.

Infine, i Parchi a tema Disney sono noti per la loro capacità  di fidelizzare i visitatori. Grazie a programmi di fedeltà , come il Disney Vacation Club, i visitatori possono diventare parte della comunità Disney e godere di vantaggi esclusivi. Inoltre, la continua innovazione, espansione e la creazione di nuove attrazioni garantiscono che i visitatori tornino ai parchi per vivere nuove esperienze.

In conclusione, il marketing dei Parchi a tema Disney si basa sull’esperienza unica, sull’utilizzo di tecnologie innovative, sull’attenzione al dettaglio e sulla fidelizzazione dei visitatori. Grazie a queste tecniche, i Parchi Disney sono diventati un’icona globale del turismo e del divertimento.

 

Qualche numero:

Nel 2019 i parchi Disney erano i primi per numero di ospiti annuali con più di 157 milioni di biglietti di ingresso venduti in tutto il mondo.

Il parco più visitato dei parchi Disney è il Magic Kingdom a Walt Disney World in Florida, con oltre 20 milioni di visitatori nel 2019.

Il parco Disneyland a Anaheim, in California, ha festeggiato il suo 1 miliardo di visitatori nel 2019.

Nel 2018, il parco a tema Tokyo DisneySea è stato il parco Disney più visitato al di fuori degli Stati Uniti, con oltre 14 milioni di visitatori.

Nel 2019, il parco a tema Hong Kong Disneyland ha riaperto dopo una grande ristrutturazione e ha registrato un aumento del 8% dei visitatori rispetto all’anno precedente, con oltre 6 milioni di visitatori.